Blog sul Webmarketing e Seo


11
Gen

Startup: Life360

E anche nel 2013 si parte con le startup del venerdì, la regola del venerdì è facile: ogni venerdì una startup.

Aspetto tutte le startup italiane che vogliano presentare la loro  startup su Seo-magazine, mi raccomando abbiamo anche noi delle ottime idee e degli ottimi sviluppatori, per cui non fatemi sempre scegliere startup americane.

Oggi parliamo di una startup che si chiama Life 360.


Life360 una startup americana che è presente in 500 Startup, Life 360 ha come componente principale una App che naturalmente è disponibile per tutte le piattaforme mobile.

La App è disponibile per Android, Ios e Blackberry.

life_360_homepage

La startup :

Come dicevamo Life 360 è una App, tra l’altro gratuita, e il suo principale funzionamento è un sistema di geolocalizzazione della propria famiglia.

Per cui abbiamo un Localizzatore GPs, la possibilità di fare inviti ai nostri parenti o familiari  e di chattare con loro.

La chat rimane privata tra i vari componenti della famiglia, e una cosa non trascurabile, non  ci sono i costi degli SMS, perchè il servizio è simile a WhatsApp.

Questa App è figlia dei nostri tempi tecnologici, quello di essere sempre connessi e sapere sempre dove sono i figli, i parenti. Alcune volte viene da pensare come abbia fatto l’umanità ad andare avanti senza localizzatori GPS.

C’è anche un risvolto utile di questo servizio, tipo contattare i nostri parenti quando, abbiamo una situazione spiacevole. oppure quando siamo in ospedale.

screenshots_life_360

Il Sito Web

Il sito web, come sempre per le Startup americane, è molto ben curato e molto immediato.

Già dopo cinque secondi si capiscono i vari servizi di questa App, e il numero delle persone che hanno scaricato questa App è davvero impressionante.

Visto che il loro servizio si basa su una App, in ogni schermata si vede uno smartphone con uno screenshots delle varie funzionalità.

Sono presenti le icone social di Facebook e Twitter e sono subito visibili i vari smartphone disponibili per la App.

L’idea di questa startup non è assolutamente male, sono riusciti a mettere insieme più servizi. GPs, Chat, e possibilità di chiedere aiuto. Tutte servizi che è possibile trovare separatamente, ma questa startup li riunisce e rende questo servizio potenzialmente molto utile per alcune famiglie.

 

 

 

 

Pin It
 
Guida Seo

iStockphoto
Google plus
Proudly powered by WordPress.

Our Google+ page