Blog sul Webmarketing e Seo


14
Dic

Startup: Cadee

Oggi parliamo di una Startup americana, la startup in questione si chiama Cadee e promette di aiutare i giocatori (dilettanti) di golf a migliorare il loro gioco.

Lo slogan in home page dice “Cadee helps golfers improve their game”.

 



Come dicevamo Cadee cerca di aiutare tutti i giocatori di golf a migliorare il loro swing. Aiuta a trovare nuovi posti dove giocare ed è possibile competere con gli altri utenti online. Ed è anche utile per trovare campi da golf che magari non si conoscevano.

Questa startup è utile sia per i giocatori, ma anche per i proprietari dei campi da golf e anche per segnalare le competizioni.

Aprendo la pagina campi da golf, appare anche un campo da golf italiano.

cadee screenshot

La sezione golfisti, è la parte importante del funzionamento del sito web ( o della app). Ogni giocatore ha il suo resoconto, che indica: le partite giocate, il proprio handicap e altri risultati statistici, che sono molto importanti per i giocatori.

C’è anche la possibilità accedere a statistiche molto più complete, ed allora ci si può davvero sbizzarrire, soprattutto per chi è patito di statistiche (avete presente gli sport come il basket americano o il football americano, le statistiche sono migliaia e viene preso in esame ogni aspetto del gioco). Ed ecco allora che vediamo in grafico, tutte le possibili statistiche del golf, come la media dei punti, la media dei par ottenuti, la media dei putt per buca, e altre medie che sinceramente non riesco a decifrare. Naturalmente c’è l’handicap in primo piano.

Cosa si intende per handicap? Ecco la definizione trovata su Wikipedia :

“Nell’ambito dilettantistico dello sport del golf, per consentire a giocatori meno esperti di poter competere il più possibile ad “armi pari” con giocatori più bravi, viene utilizzato un sistema “a vantaggio”, comunemente chiamato “ad handicap”.

In sostanza, più un giocatore è bravo, meno colpi gli sono concessi per chiudere ogni buca. Il massimo di colpi in più a buca in Italia è 2, quindi in un giro convenzionale di 18 buche si possono avere al più 36 colpi di vantaggio.”

Il sito web

Il sito di questa startup è davvero fatto bene, i colori chiaramente richiamano il verde e lo sfondo è raffigura un campo da golf.
La cosa che risalta molto è la mappa interattiva presente sulla home, che praticamente è la parte predominante della home page.

Subito sotto la mappa c’è l’elenco delle attività svolte dagli utenti
Verso il fondo della pagina c’è il footer, in cui vediamo subito che c’è anche la versione per smartphone e i vari collegamenti social, (che troviamo anche in alto al sito )

cadee mobile

La versione mobile (ad oggi ancora in versione beta) è assolutamente quella che rende questa startup, utile per i giocatori di golf, dallo smartphone è possibile aggiornare i propri punteggi e ottenere delle medie sempre realistiche. Da una piccola immagine si può anche notare che sulla versione mobile sono presenti le immagini delle buche con sotto la tabelle degli score.

Cosa ne pensate di queste app per gli sport (stile nike + per i runner ) anche per i dilettanti rendono più interessante il proprio sport ?

Pin It
 
Guida Seo

iStockphoto
Google plus
Proudly powered by WordPress.

Our Google+ page