Blog sul Webmarketing e Seo


18
Ott

Fattori SEO: Velocità di caricamento del sito

I fattori Seo da considerare per migliorare il nostro sito web sono molti; alcuni sono on site altri off site.

La velocità del caricamento delle pagine del sito web è un fattore importante da prendere in considerazione in una strategia di ottimizzazione SEO. Naturalmente i fattori che influenzano il posizionamento sono molti (più di 200) e migliorarne alcuni, non può che fare bene al posizionamento del nostro sito.

Cosa influenza la velocità di caricamento del sito

Per prima cosa, la velocità del sito web, dipende dal codice con cui viene scritto.

Se si iniziano a mettere migliaia di plugin flash, javascript e immagini da 10 Mb, sicuramente il sito risulterà molto lento.

Un sito pulito, leggero e creato solo con HTML e CSS e con immagini ottimizzate, è sicuramente migliore, in termini di velocità di caricamento.

Hosting:

Anche l’hosting gioca un fattore molto importante, nel caricamento del sito. Se abbiamo un servizio hosting, molto economico, con scarsa banda e che ospita  10.000 siti sulla stessa macchina sicuramente avrà tempi di caricamento lunghi.

Il servizio hosting va scelto sempre in base alle caratteristiche del sito web che ci si ospita. Se abbiamo un sito personale con 10 visite al mese, probabilmente basta l’hosting gratuito, ma se avete cinquanta mila visite al giorno, è necessario avere un diverso tipo di servizio hosting.

Mi è successo più di una volta, di vedere aumentate le visite al sito web di un cliente, solamente trasferendogli il sito su di un servizio hosting professionale.

Volete conoscere qualche numero sulle performance del vostro server? Perfetto provate HostTracker vedrete alcuni parametri sul vostro server, e se volete vedere quante volte il vostro server cade vi consiglio Uptime Robot.

Quest’ultimo servizio, vi invia una mail quando il server è down e una mail quando torna Up. Il servizio è totalmente gratuito ed effettua il controllo ogni cinque minuti. Provatelo rimarrete sorpresi di quanti hosting vanno in fase down molte volte in un mese.

page speed tools

 

Tool per misurare velocità di caricamento:

Esistono diversi tools per misurare la velocità di caricamento delle vostre pagine web ne elenco un paio giusto i più famosi, ma ne trovate tantissimi sul web.

Page speed:

Il servizio di pagespeed è un servizio di Google e lo potete trovare anche all’interno dei Webmasters tool.

E’ facilissimo da usare, inserite il vostro url e lui, in poco tempo, vi restituisce una rapida e precisa analisi della velocità del vostro sito web, e dei consigli su come migliorarne la velocità di caricamento.

Questi “Consigli” sono suddivisi per priorità, prima i più gravi e a seguire tutti gli altri.

pingdom  tools

Pingdom Tools:

Pingdom tools  sono un servizio molto potente e facile da usare. Il servizio è simile al page Speed come semplicità d’uso, basta inserire il vostro url nel box apposito e lui vi calcola il resto.

I risultati sono incredibili, vengono visualizzati tutte le vostre pagine e i plugin, i Css, le immagini, tutto in pochissimi secondi ed è molto intuitivo interpretare i risultati.

Per farvi un piccolo esempio, anche i bottoni social al fondo di ogni post hanno il loro discreto impatto sul tempo di caricamento del mio blog

In questo tools vengono analizzate e visualizzate diverse voci, per esempio su una risposta in 5 secondi di una pagina, questi 5 secondi vengono sminuzzati per far vedere l’impatto delle varie parti della rete, come il tempo di risposta dei DNS, il tempo di attesa e  altri fattori.

Questi sono solo i principali tools di analisi delle pagine, ne esistono di molto più specifici, per esempio ne esistono alcuni che calcolano il tempo di caricamento dei CSS e penso davvero che ne esistano di ogni tipo.

Voi avete qualche strumento da suggerirmi per integrare il post ?

 

 

 

Pin It
 
Guida Seo

iStockphoto
Google plus
Proudly powered by WordPress.

Our Google+ page